Gesù mentre è in cammino si ferma assetato ad un pozzo e dialoga con una donna, per giunta Samaritana e in stato di irregolarità rispetto alla Legge.
Gesù, mettendo il dito nella piaga della donna, senza giudizi e moralismi, la libera, la salva e così lei può riconoscere la propria condizione, le proprie numerose seti e ritornare a vivere.
La donna samaritana e Gesù. Io me li immagino. Immagino lo stupore, il disagio, la comprensione, la sensazione di essere reciprocamente accolti.
Anche io, da sola con Gesù, in intimità, desidero accogliere la sua salvezza e dissetarmi per dare ristoro alla mia vita.
Vuoi anche tu dissetarti? Stai con Gesù!

(Gv 4, 5-42)

suor Barbara Danesi

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy